Realizzare siti web e blog in pochi click. WordPress o Blogger?

 In Web Design

Fortunatamente oggi realizzare un sito web o un blog non è complicato e anche da soli, comodamente e da casa, è possibile creare in tutta autonomia il nostro sito web o il nostro blog, anche in modo piuttosto professionale. Più complicato è, invece, creare “traffico” sulla nostra pagina personale, per cui è necessario rivolgersi ad agenzie di web marketing che sono probabilmente l’unico modo per pubblicizzare e ottimizzare siti, prodotti e servizi nel web.

Molto, però, può essere fatto autonomamente senza ricorrere a terzi e senza pagare grandi cifre. A tal proposito esistono specifici siti web attraverso cui è possibile creare il proprio blog senza investire troppo tempo o denaro. Tuttavia, essendo oggi un blog un bisogno primario per tutti quei professionisti che vogliono mantenere un contatto costante con i clienti o i colleghi, condividendo con loro nozioni e conoscenze specifiche su uno spazio multimediale che non sia necessariamente un sito web, è bene fare chiarezza sulle varie piattaforme che permettono la realizzazione di siti web e blog.

Due siti web, in particolare, sono da considerare i migliori “blogging” attualmente in circolazione: Blogger e WordPress. Entrambi offrono l’opportunità di creare un proprio blog gratuitamente, facile da realizzare e facile da gestire. Molte imprese riducono i costi di creazione e gestione di siti web così. Il risultato non è perfetto, si può “personalizzare” la pagina solo fino a un certo punto, ma per chi non ha grandi pretese Blogger e WordPress possono rivelarsi utili alternative. Inoltre, nel caso WordPress, è possibile anche comprare il dominio scelto, in modo da avere un sito “classico” senza l’ausilio di agenzie per la realizzazione di siti web.

BLOGGER

Blogger è la piattaforma di blogging di Google, attiva dal 1999. Permette la creazione di blog, ma non la realizzazione di veri e propri siti web autonomi, essendo comunque Google il proprietario effettivo del tuo blog.

Pro:

  • È un servizio completamente gratuito.
  • È possibile inserire banner pubblicitari;
  • È collegato direttamente con la piattaforma Google AdSense;
  • Ha le funzioni social già integrate;
  • I post sono indicizzati direttamente da Google per favorire il posizionamento sui motori di ricerca;
  • Si possono utilizzare programmi di terze parti o temi già creati appositamente per la piattaforma;
  • Il template è personalizzabile attraverso vari stili e colori;
  • Lo spam è gestito da Google;

Contro:

  • Solo 1 GB di spazio a disposizione;
  • Le immagini devono essere caricate attraverso il software Picasa;
  • Non sei a tutti gli effetti il proprietario del tuo blog;
  • Non puoi alterare il PHP del tuo sito web o usare plug-in per modificare la struttura;
  • È complicato ottimizzare i blog tramite SEO;
  • Non è completamente personalizzabile;

WORDPRESS

WordPress è un sito web di blogging gratuito attivo dal 2003. È considerato il secondo sito web più rivoluzionario dopo Google poiché permette di realizzare siti web senza che gli utenti abbiano necessariamente dimestichezza con i linguaggi di programmazione.

Pro:

  • È gratuito e semplice da usare;
  • Impostazione, backup, aggiornamenti e altri lavori di manutenzione ordinaria sono gestiti automaticamente da WordPress.com;
  • Utilizza centinaia di server per evitare sovraccarichi di traffico e rallentamenti dei siti web/blog creati dagli utenti;
  • Puoi ottenere da subito traffico sulla tua pagina web entrando nella community di WordPress.com;
  • È SEO friendly.

Contro:

  • Nonostante i centinaia di temi gratuiti offerti dal sito non è possibile caricare un tema personalizzato per il proprio blog/sito web;
  • Non puoi alterare il PHP del tuo sito web o usare plugin per modificare la struttura;
  • Non sei l’effettivo proprietario del tuo sito web/blog;
  • Non è consentito inserire banner pubblicitari tramite AdSense, Chitika, Amazon o altre piattaforme simili;

Realizzare siti web e blog in pochi click. WordPress o Blogger?

Conclusioni

In conclusione si può dire che entrambi i siti web offrono ottime soluzioni, seppur parzialmente personalizzabili e relativamente autonome. Se si desidera realizzare il sito web dei sogni l’unica possibilità è, ancora oggi, rivolgersi ad esperte agenzie di web marketing.

In attesa di nuove e ancor più innovative piattaforme, tuttavia, potete divertirvi a creare una vostro semplice sito web o un pratico blog. In ogni caso “una finestra sul mondo” può sempre rivelarsi uno strumento utile per incrementare il vostro business o diffondere le vostre idee.

Autore: Paolo Gallinaro

Recommended Posts
0